Rupert III

L’arsura richiama l’arsura. Cerco di finire finita dentro
in quel dentro di cui si è già parlato tanto.
Cerco di finire finita pura nella malinconia
nella remota congerie invisibile e di miele che separa i nostri cervelli dal cuore.
In questo momento, dove sono adesso, lo sento:- il silenzio vivo degli elementi muti.
Sento e comprendo il senso dell’accattonaggio ideologico che fece in me:- poesia.
Il silenzio vivo dell’elemento primo:- sento e comprendo la Terra
mia generatrice
mia genitrice
che mi fece e mi volle:- capace, di ricevere il suono del silenzio.
L’arsura richiama l’arsura, la volontà degli elementi muti disegna cartine di destini prescritti, ora sento quello che non sento.

Quello stesso silenzio.

©Francesca Woodman

©Francesca Woodman

Annunci

Un pensiero su “Rupert III

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...