Lettera ad un amico

Cronologia d'assenza

©ManRay - Anatomy, 1929 ©ManRay – Anatomy, 1929

C’e’ un’ambiguità di sorta ora nell’era dei social. Quando una donna scriveva, in un passato oramai lontano, erano carteggi o scritti autografi. Ora, si teme quasi di scrivere in prima persona per non scadere nel gossip, nell’occhio del grande flagello, in una soggettività come carta straccia. Risento di queste modificazioni. Ma poi, vince sempre la libertà.

E’ passato tanto tempo. Molto più del tempo legalizzato dal calendario. Le trame si fanno fitte fitte quando il tempo è della crescita e della scelta. E la lancetta dell’orologio diventa scansione dei bisogni ordinari. Il mio tempo e’ stato scandito da tante cose, rispetto alle quali ho perso lo scopo e la misura. Ora mi restano sulle ginocchia sempre piu’ magre, vivi ricordi scarnificati da quell’accesso funereo al quale solo un essere umano e’ capace di accedere e una fantasmatica certezza nell’ideale. Quello alto. Quello che si teme di…

View original post 357 altre parole

Annunci

7 pensieri su “Lettera ad un amico

  1. Leggo e resto tutto preso dalle tue parole : una disperazione attiva che s’accende di intelligenza e amore…lo stile epistolare da al tuo dire un andamento che sbriciola la banalità di un presente distratto e cialtrone.. . Tutta da riflettere e attraversare la tua lettera. Ciao

    Mi piace

  2. Non mi ero accorto che hai reso il tuo blog “protetto”, grazie infinite per l’invito a cui partecipo con grande soddisfazione perchè ti seguo da molto tempo, ancor prima della tua lunga “assenza”, mi sarebbe dispiaciuto non avere più la possibilità di leggerti.
    Ancora grazie, cara mi…… 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...