Soffocazione

Bacio il lusso
di una feritoia

 

Mi soffoca il silenzio dei vivi l’aggressività del sublime la disparità l’ammanco che grava sulla diversità. Mi soffocano i ricordi le emozioni gli edifici le celle le stanze i cunicoli i muri. Le porte chiuse. Gli uomini chiusi mi soffocano

L’ombra ha perso la sua consistenza mutevole mi attornia
Discinta mi muovo nei pensieri come se fosse andato perso il garbo
nell’ultimo silenzio in cui mi sparii

Franscesca Woodman©Untitled

Franscesca Woodman©Untitled

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...