Silenzio

C’e’ un momento in cui il silenzio si impone come una saracinesca tirata giù a lutto
Le parole finiscono
le spiegazioni
i dialoghi
le ragioni.
La morale si appiattisce
l’udito zittisce
e non puoi far altro che rimaner fermo a guardare te e loro
Te e tutto il resto
Da lontano
Il più lontano possibile da quell’inutile dispiegarsi delle passioni umane

©Katia Chausheva

©Katia Chausheva

Annunci