Discrasia dell’attenzione

Udire senza tremare
se non un po’
quel tanto dal vuoto
quel tanto dall’urto
quel tanto dall’acqua
Sotto il cielo dei falchi
la terra sublima l’argilla e’ crepata la terra e’ capace

Sotto l’ombra dei falchi
Udire senza tremare
soltanto un po’
quel tanto almeno
per non spezzare la punta alle matite

@Mia - NoName

@Mia – NoName

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...