19

Jan Saudek - The Slavic Girl With her Father - 1998

Jan Saudek – The Slavic Girl With her Father – 1998

[Parlo con te ora. Di mattina presto. Con un operaio che urla in uno scolatoio. / Ero stanotte sulla soglia di un sonno, il bastone sopra di me si e’ rotto e una tenda come un drappo mi e’ finita sulle spalle. Ero scoperta. Ora sono coperta un assurdo che si tinge di stupore. Mi meraviglio di meraviglia e la tua mancanza ecco, lì sulla soglia senza cranio né meningi, lì dove mi hai coperta, segando il bastone. /Mi lavo il viso e la tua assenza e’ forte, la guardo nella corolla di un fiore e me la cucio in bocca. Petali. Corolla. Polline. Colori. Terra. Denti. Lingua. Silenzio./ Mi cucio tutta l’immagine in bocca ma lo stupore fuoriesce oltre gli occhi. Oltre la coperta. Oltre il peso sulla spalla. /Mi meraviglio di meraviglia e ritorno. Nuda e il cervello vivo nella tua mano.]

Annunci

Un pensiero su “19

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...